Spiagge di Jericoacoara : le mitiche spiagge di Jeri : Praia da Duna do Por do Sol, praia Grande, Praia da Malhada, Pedra Furada e Serrote.

 

Una giornata indimenticabile di relax , sole e mare tra le spiagge piú affascinanti di  Jericoacora, eletta tra le dieci piú belle del pianeta.

Free climbing sul  Serrote che protegge Jeri dall'avanzare delle dune, la Pedra Furada,  simbolo de Jericoacoara.

Pomeriggio e serata  a Jericoacoara : il fascino della spiaggia piú “deslumbrante” del Brasile.

Tramonto sulla duna "do por do sol".

La "roda":  i maestri della capoeira (arte marziale a ritmo di danza di origine africana) si esibiranno per noi.

.
Jericoacoara by night : feste e danze.

Pernottamento in  pousada.

 

 Jericoacoara - Lagoa Paraíso –Caiçara – Preá  - Jericoacoara

 

Partenza da Jericoacoara  in 4x4 : free climbing sul  Serrote collina che protegge Jeri dall'avanzare delle dune.

La Pedra Furada,  simbolo de Jericoacoara.

Breve trekking   tra le dune e lagune del Parque Nacional de  Jericoacoara.

 

Il sistema di dune mobili che racchiudono piccole lagune dalle acque color smeraldo.

 

Arrivo a Lagoa Paraíso, relax e bagni : navigazione in canoa a vela sulla Lagoa Paraiso.

Visita alla comunitá del Santo Daime, dove si praticani i riti dell´ayahuasca, la mitica bevanda sciamanica che i “bruxos” dell'Amazzonia usano da millenni.

 

Pranzo libero in casa di contadini nativos: la "galinha caipira" (il tipico pollo ruspante della regione) in alternativa, pranzo libero alla Pousada do Paulo, um grande cuoco bolognese che vive nei boschi di cajus, albero che produce l’anacardo, frutto diffusissimo nella regione.

Visita della comunitá di nativos de Caiçara de Baixo : riti e miti delle genti nativos.

Visita della riserva ecológica “Sitio do Jacu” : progetto privato di protezione della fauna e flora locale.

Degustazione di prodotti tipici: vino di caju, te´di mangos, etc.

Si prosegue in vettura fino alla spiaggia di Preá.

Drinks liberi al Ristorante Azul do Mar : artigianato tipico della zona.

Ritorno a Jericoacoara.

 

Mangue Seco

 

Passeggiata a cavallo fino al villaggio di pescatori di Mangueseco (in alternativa trekking o dune buggy), tra le dune e lagune di ponente del sistema di dune mobili del parco.

 

Tra le foreste di mangrovie di Mangue Seco   possiamo navigare sulle canoe dei locali in un safari fotografico alla ricerca dei varipinti ippocampi della regione. .

Pranzo dai pescatori. Ostriche e granchi di Mangue Seco.

Ritorno a Jeri a cavallo o in vettura.

 

 

 
Tatajuba – Camocim – Barra do Remédio
 

 

Partiamo in 4x4 in direzione di Tatajuba : il guado a Guriú le zattere dei nativos.

Arrivo all´Igarapé di Mangue Seco dove possiamo  navigare sulle canoe dei locali in un safari fotografico alla ricerca dei varipinti ippocampi della regione.

Continuiamo in 4x4 : sono 30 km. di sabbie bianche, dune e boschi di coqueiros che ci conducono fino alla piú vergine e incontaminata spiaggia di questo litorale che giace sulla sponda sinistra di una grande laguna; visitiamo la vecchia Tatajuba, sotterrata dall´ avanzare implacabile delle dune, le “torri di sabbia”, uno squarcio di deserto che si addentra nel sertaõ.

Off road sulle spiagge di Camocim : il guado del fiume Coreau.

Visita del Mercado di Camocim : prodotti tipici del sertão.

Pranzo in ristorante tipico.

Off road fino allá Barra dos Remédios dove um fiume dalle acque color smeraldo si fonde com  i mari dell´estrema punta est del Ceará. Sand board sulle dune.

Ritorno a Jericoacoara in 4x4

lencoismaranhenses.it - All Rights Reserveds - Design by Genesys Informática